Virus USGS biologi inseguimento West Nile-Like In Birds

Marzo 14, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Biologi della fauna selvatica dalla US Geological Survey, in collaborazione con altre agenzie federali, statali e locali stanno studiando il virus West Nile-simile di recente scoperta, che è stato accusato della morte di tre persone a New York City e la morte di molti uccelli nel città e le zone circostanti.

Mercoledì scorso, i biologi della fauna selvatica USGS ha emesso un allarme di salute della fauna selvatica alle agenzie federali e statali della fauna selvatica di conservazione, parchi, rifugi e le altre agenzie della fauna selvatica ad est del fiume Mississippi di essere alla ricerca di corvi morti e altri uccelli che potrebbe indicare che questo zanzare virus è apparso.

Biologi USGS, collaborando con gli scienziati e manager di Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione (CDC) e la salute e servizi ambientali nel New York, New York, Connecticut e New Jersey, sono al lavoro per determinare l'entità del problema in il Nord-est.




A partire della prossima settimana, USGS squadre in campo saranno a New York e in altre aree catturare gli uccelli vivi, il prelievo di campioni di sangue e di rilasciarli. I campioni saranno inviati al National Wildlife Health Center per i test nel tentativo di rilevare West Nile-like virus e al laboratorio CDC a Fort Collins, Colo., Per testare gli anticorpi. Biologi USGS al USGS National Wildlife Health Center (NWHC) a Madison, Wis., In collaborazione con CDC saranno analizzano campioni prelevati da corvi morti per determinare se il virus è presente. Crows sembrano essere molto sensibili alle infezioni da questo virus, e quindi può essere un buon indicatore della sua presenza.

"Stiamo cercando di mappare la distribuzione di questa malattia negli uccelli tempo e nello spazio. E noi vogliamo cercare di determinare se si sta espandendo", ha detto il dottor Robert McLean, un biologo della fauna selvatica USGS e NWHC Amministratore che è il principale lo studio . "Stiamo guardando zone particolarmente a sud di New York per i corvi morti da malattie e poi provare a determinare se questo virus è stato responsabile. Vorremmo anche per determinare quali sono coinvolte altre specie di uccelli e specie se oltre i corvi sono a rischio di morire di questa malattia. "

Il CDC ha reso il legame tra il virus West Nile simile trovato negli uccelli in New York City e la continua epidemia di encefalite umana nella zona. Venerdì scorso, CDC ha identificato un virus del Nilo occidentale, come in un campione di tessuto da un residente di New York City che ha recentemente morto di encefalite. La scorsa settimana, CDC ha identificato il virus West Nile-simile da volatili morti a New York e sono stati sottoposti alle prove dal Bronx Zoo. Inoltre, CDC ha confermato che gli uccelli e zanzare in Connecticut inoltre sono stati infettati con il virus West Nile-like.

Virus West Nile è un arbovirus strettamente correlate a St. Louis virus dell'encefalite, ma generalmente causa una malattia più lieve negli esseri umani, in base alle informazioni del CDC. Entrambi i virus vengono trasmessi attraverso il morso di una zanzara che si infetta con il virus pungono un uccello infetto. Come St. Louis encefalite, il virus West Nile non si trasmette da persona a persona o dagli uccelli alle persone. Virus del Nilo occidentale non mai è stato riconosciuto negli Stati Uniti o in qualsiasi altra area dell'emisfero occidentale.

Per ulteriori informazioni sul virus West Nile:

Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie
http://www.cdc.gov/ncidod/dvbid/arbor/arboinfo.htm
http://www.cdc.gov/od/oc /media/pressrel/r990924.htm

USGS National Wildlife Health Center:
http://www.umesc.usgs.gov/nwhchome.html
http://www.usgs.gov

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha