Weed comuni potrebbero fornire indizi su invecchiamento e cancro

Aprile 17, 2016 Admin Salute 0 2
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Per lo studio, il team multi-istituzionale ha esaminato i telomeri di Arabidopsis, una pianta presente in tutto il mondo, e ha scoperto una nuova serie di proteine ​​essenziali telomeri. Il team ha poi individuato la controparte umana, una scoperta che potrebbe essere utile nella comprensione tumori umani e l'invecchiamento cellulare. Il loro lavoro è pubblicato in questo numero della rivista "Molecular Cell" ed è stato finanziato dal National Institutes of Health.

Dorothy Shippen, professore di biofisica e biochimica presso la Texas A & M, e Carolyn Price, professore di cancro e biologia cellulare presso la UC College of Medicine, è stato co-corrispondente autori dello studio.




Telomeri si trovano a ciascuna estremità di un cromosoma e sono composti da DNA e proteine. La loro funzione principale è quella di proteggere le estremità del cromosoma, ma giocano anche un ruolo fondamentale nella divisione cellulare. I ricercatori ritengono inoltre che svolgono un ruolo chiave nella vita cellulare.

"Abbiamo scoperto che la rimozione delle proteine ​​vegetali telomeri causato end-to-end dilagante unione di cromosomi e difetti drammatici in sviluppo delle piante", spiega Shippen.

"La squadra di Cincinnati poi mostrato che la rimozione di una delle proteine ​​umane da cellule tumorali umane causato danni diffusa DNA e completa perdita di alcuni telomeri."

Price aggiunge: "Sappiamo che i telomeri agiscono come un cappuccio di protezione per i cromosomi e tali limiti sono necessari per fermare fusioni cromosomiche. Sappiamo anche che la lunghezza dei telomeri determina quante volte una cella può dividere.

"Tuttavia, noi ancora non comprendiamo pienamente come la struttura tappo impedisce cromosoma entrare o regola la lunghezza dei telomeri. Questo è importante perché i problemi di manutenzione dei telomeri portano a malattie come il cancro, le sindromi da invecchiamento precoce, anemia aplastica e fibrosi polmonare. La scoperta di un nuovo complesso proteico che è necessario per mantenere il cappuccio protettivo dei telomeri è molto eccitante e dovrebbe aprire nuove strade di ricerca relativi a malattie umane. "

La pianta Arabidopsis si trova in tutto il mondo ed è legata alla famiglia del cavolo, ravanello e la pianta di senape. A causa del suo corredo genetico, è stato utilizzato per decenni come organismo modello per studi di biologia cellulare e molecolare delle piante da fiore.

Il team di ricerca multi-istituzionale dice che queste scoperte aprono nuove porte su più fronti, portando ad un "ponte evolutivo" in lavori in corso su telomeri.

"Per lo meno, ci darà una migliore comprensione della composizione fondamentale dei telomeri e come funzionano", osserva Shippen.

"Questo ci potrebbe dare una nuova finestra nella definizione dei telomeri ruolo o ruoli svolgono nella salvaguardia del nostro DNA."

"Si potrebbe anche darci nuovi indizi su come i telomeri danneggiati bloccare la divisione cellulare," Price aggiunge. "Queste nuove proteine ​​sembrano funzionare nella replicazione del DNA, alla fine dei cromosomi, quindi ulteriori studi possono dare indicazioni sul modo in cui i tappi di protezione funzionano quando una cellula si divide.

"Queste sono tutte domande che abbiamo bisogno di essere risolta, se vogliamo comprendere appieno il ruolo dei telomeri nella salute umana."

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha